domenica 5 dicembre 2010

Albe cittadine


I tramonti in questa città sono molto belli.

Le albe, sono uniche.

venerdì 26 novembre 2010

domenica 14 novembre 2010

Ricordo



Stavo andando a trovare mia mamma. Ho visto le goccioline d'acqua cadere fitte fitte nelle pozzanghere, lucide come specchi per l'oscurità.

Mi sono tornati in mente i giochi di bambino, quando passavo i lunghi pomeriggi d'inverno a costruire i modellini ed ogni tanto guardavo dalla finestra.
Vedevo il cortile sparire piano nell'oscurità e comparire le pozzanghere che riflettevano la luce dei lampioni.
Nelle pozzanghere, i mille cerchi delle goccioline d'acqua.

sabato 13 novembre 2010

Legge di Marfi


Se uno si lava le mani e la saponetta sfugge è giusto (legge di marfi) se cade per terra anzichè nel lavandino è giusto (legge di marfi), dovrebbe cadere però di lato come i tost con la marmellata (legge di marfi).

Invece no. La saponetta cade in piedi :-D

martedì 9 novembre 2010

Comunicazione di servizio


Se vi accorgete che non ho pubblicato la foto collegata al post... DITELO!


Il Didascalitario

Tempesta

domenica 7 novembre 2010

Verdure


I colori di queste verdure mi piacciono moltissimo, così mi sono inventato questo contorno per grigliate di carne. Come si scalda la padella e cominciate a cuocere la carne appoggiate una o 2 cipolle rosse sui lati della pentola. Lasciatele li finchè tutte le carni saranno cotte. Finito di preparare la grigliata, fate saltare nella padella peperoni e cipolle con qualche seme di finocchio.


mercoledì 3 novembre 2010

Fine umorismo


Concita: Ho dimenticato di prendere la l 'Altair (medicina) per Biloda ...
Ginko: Alatir ! figlio di Bedur, nipote di Kifirr ... Ma chi te lo ha prescritto il medico Spatagarruf???
Concita: ... ???... !!!
Biloda: Sarà di sicuro un'estratto di Loto !

Le risate, per gli addominali bassi, sono un toccasana !

martedì 2 novembre 2010


Buttarsi nella neve e vederla cadere.

Il trucco è : non farsi ipnotizzare !

domenica 24 ottobre 2010

Gocce


Oggi è cominciato l'autunno; quello meteorologico.
Non nelle temperature ma di sicuro nell'umidità.

Corsa mattutina nelle prime gocce di condensa e poi stracotto per rifarsi delle energie consumate :-)

PS: La foto (altamente sovversiva per contenuti politici) non c'entra con oggi ma ha dei colori bellissimi che a me piacciono tanto.

sabato 16 ottobre 2010

Mausoleo


Passeggiavo per le strade di Valecia; mai più avrei pensato di trovare un monumento al tonno ed al pescecane di Pinocchio !
Complimenti ai "valensiani" per la scelta del soggetto, davvero azzeccato per una città di mare.

domenica 12 settembre 2010

Intuito femminile.


Luogo: ridente rifugio alpino a quota 2.100 m

Concita: Ecco i letti della camerata; qui c'è Biloda, qui Ginko, qui io e li ci sei tu vicino a Giorgia ...

Tempesta: :-D

Concita: Vedo che hai la torcia in mano ... Dormi tu vicino a Ginko, Io dormo vicino a Giorgia !

A momenti realizzavo il sogno dell'arem tascabile! :-)

sabato 11 settembre 2010

Maschio 2


Scena: Concita è in bagno e si sta curando la pelle con la crema per la notte.

Tempesta: Concinta mi sento Femminilissimo

Concita: ....!??!....

Tempesta: (baciando concita sulle spalle) Che crema usi per la notte? Cosa usi per depilarti le gambe?

Concta: Perchè ho un fidanzato scemo?

venerdì 10 settembre 2010

Maschio


Tempesta abbraccia Concita: Oggi sono molto maschio !
Concita: Nooo (!)
Tempesta: ...

mercoledì 1 settembre 2010

domenica 18 luglio 2010

Cal-amaro


Il nome vuol dire bell'amaro. E' un coctail fresco e va bene per gli aperitivi.

50% Riesling (ghiacciato)
50% Vermut (ghiacciato)
1 foglia di sedano di montagna (Grazie Giuditta!)
qualche coriandolo di buccia di limone
1/8 di spicchio di limone
1 cubetto di ghiaccio

E adesso come esce?


Io non so come siano entrate... mha come escono da li?

sabato 3 luglio 2010

Fake book


Concita: Tempesta hai invitato M. al compleanno di Ginko ??
Tempesta: No, ti ho detto telefona ad M. ed invitala.
Concita: Ma se hai ciattato con lei tutta la sera ...
Tempesta: ...
Concita: ... NON hai ciattato con le mie amiche ! Tu hai ciattato con le TUE amiche !!!
Tempesta ...
Concita: Adesso voglio sapere con CHI !
Tempesta: :-D

Nella foto: Il sistema di stelle doppie Mantur nella galassia di Guba

sabato 26 giugno 2010

Fregula


Sono appena tornato da un viaggio nel lontano Nord. Al ritorno sentivo il bisogno di riconcigliarmi con il cibo, quello vero, quello fatto in casa. Basta pranzi preparati con i "fixies" e "maio". Così mi sono inventato questo piatto con la fregula. fregula con i piselli.

Preparate del brodo di pollo ( si usate anche la pelle e se possibile le ali :-D). Fate raffreddare e separare la parte grassa dalla parte liquida.
Soffriggete il grasso del brodo di pollo fino ad inizio della malliard. Aggiungete la fregula fino a bagnarla completamente. Aggiungete il brodo fino a coprirla (aggiungete il sale a questo punto) e cuocete fino ad assorbimento del brodo. A parte preparate dei piselli freschi cotti a vapore. A cottura della fregula aggiungete i piselli mescolate, spolverate con noce moscata ed a piacere ( nel piatto di portata) pepe nero.

domenica 20 giugno 2010

mercoledì 16 giugno 2010

Piccola resistenza


Mi hanno chiesto di fare un esempio; eccolo.

Il ministero dell'istruzione mi ha chiesto di compilare un modulo per l'identificazione razziaele degli alunni delle scuole primarie. Sapendo di andare su un terreno minato, il ministero, lo ha camuffato, da normale questionario, lasciando però una casellina "informazione non disponibile". Ho crocettato solo su non disponibile. Poco eh; ma mi sono sentito meglio ed allineato con il mio pensiero

domenica 13 giugno 2010

Convinto

Non mi arrenderò e resisterò moralmente. Una resistenza agile; che cambierà di giorno in giorno. Perchè voglio vivere in un mondo libero governato dagli uomini.

In poche parole "senza cozzar dirocco"

sabato 12 giugno 2010

sabato 15 maggio 2010

Visto che il sole non si vede ...

State tranquilli da qualche parte nel mondo è estate, ed il sole c'è ... Sorridete.

A cura del comitato di solidarietà ai privati di sole.

venerdì 14 maggio 2010

giovedì 6 maggio 2010

Quanti anni hai?


Mi hanno guardato negli occhi. E mi hanno chiesto:

Quanti anni hai?

Non ho potuto mentire per la spontaneità della domanda.

Ho risposto: 16 ! :-)

domenica 2 maggio 2010

In giro per il Mediterraneo


Dopo lungo tempo passato a viaggiare nel nord europa. Mi sono messo in marcia verso sud, in cerca di un posto caldo.

domenica 18 aprile 2010

Fiorellino


Sono stato fuori dai patrii confini per qualche giorno, sono tornato e mi sono reso conto che siamo nella palude della tristezza. Non siamo ne caciaroni o volgari; siamo semplicemente fermi immobili in pura vibrazione termica; incapaci di produrre cambiamenti.

Il fiore è dedicato a tutti.

PS: La foto è mia e non di ... Pappeltrop... Mappletrup... Marpelsirup...

sabato 17 aprile 2010

Varitz


I vartiz (germogli del luppolo) sono effimeri. Durano pochissimo e bisogna essere pronti a raccoglierli.

Il risotto che ne viene fuori, però, è veramente la primavera nel piatto.

Dedicato alla Cyber che vivrebbe nei boschi come un scoiattolo.


domenica 11 aprile 2010

Adoro


Adoro le bizzarrie della primavera. Certe volte vorrei essere come lei. Quando gli viene in mente una cosa la fa, sole, vento, sole , neve, caldo, freddo.
Tutto mischiato e tutto forte di sapore.

PS: adoro anche lo straordinario aggeggio che mi permette di fare queste foto ;-)

domenica 4 aprile 2010

Quadro


La salsa verde preparata al coltello, richiede tempo e pazienza certosina.

Il risultato finale , però, è davvero unico; come i sui colori durante la preparazione.

Ingredienti:

Prezzemolo, olio, acciughe, aglio, sedano, peperoncino, aceto, sale.

Preparazione:

Con pazienza, tritate tutto con un coltello dalla lama lunga ed affilata.

lunedì 29 marzo 2010

Insalata d'arance ed insalata rossa


Questa insalata è una delle mie preferite, perché è stagionale. Pubblico l'ultima della stagione. Ormai è primavera.

1 arancia sbucciata al vivo
2 insalata rossa (non il radicchio però!)
3 Olio e sale

Preparazione:

Sbucciate al vivo l'arancia, togliete il bianco anche dalla giunzione degli spicchi e fatela a pezzetti, abbastanza piccoli che possano essere delicatamente accolti dalla bocca della vostra fidanzata.
Mettete nell' insalatiera e salate. Lasciate riposare il tempo necessario per mangiare il primo. Aggiungete l'insalata tagliata fine ed un giro d'olio; mescolate e mangiate.

domenica 28 marzo 2010

Primavera !


Ecco la primavera!

Spuntini


Un spuntino che rinfranca; durante l'attesa della primavera, che mi sembra non voglia arrivare mai.

domenica 21 marzo 2010

Tramonti


I tramonti mi emozionano sempre.

Non so se è perchè indicano una fine oppure un inizio.

Dedicato alla Cyber

lunedì 15 marzo 2010

Nano pasticceria


Nella mia città (pochi km a sud della svizzera) negli anni '70 del secolo scorso, fu lanciata la pasticceria "mignon". Una genialata del marcheting; meno prodotto senza cambiare prezzo.

Ora le tecnologie evolute puntano tutto sulla nano tecnologia.
Qui il marcheting ha attinto alle più moderne tecnologie di miniaturizzazione ed ha proposto le Nano-paste.
Prezzo aumentato e dimensioni diminuite.

Direi che l'invenzione, è paragonabile solo alla miniaturizzazione dei transitor dovuta all'invenzione dei semi conduttori.

In somma ... Roba da Nobel !

Nella foto a 50 ingrandimenti un nano-cannolo.

mercoledì 10 marzo 2010

Cripto risposta


Vorrei un aquilone.
Uno grande.
Osare; e volare sino alle nuvole.
Levarsi in volo lievemente nel fruscio del vento.
Estasiarsi nel blu del cielo e nel freddo dell'aria.
Tenersi alla cordicella con l'ingenuità di un bimbo.
Esprimere la libertà nel sublime movimento aereo.


Dedicato a Concita e Giuditta che mi sopportano ogni giorno.

Un grazie speciale a Zoe per l'ispirazione.

lunedì 8 marzo 2010

Luna


Il riccio passando vicino alla spiaggia sentì commentare il pino marittimo : Il mare e arrabbiato

R: Come mai è arrabbiato ?
P: Perchè il mare vuole vedere la luna e si stende sulla spiaggia. Ma la spiaggia non vuole perchè se si stende sulla spiaggia lei non può più vedere la luna allora lo spinge in via; ma li mare torna dietro. E così litigano.

Un ringraziamento a Giuditta per avermi dato l'ispirazione per questa didascalia.

mercoledì 3 marzo 2010

lunedì 1 marzo 2010

Futuro imprevedibile


Non avrei mai pensato che avrei visitato così tanti hotel nella mia vita.
Non li ho mai contati. Di qualcuno ho fatto le foto di tutti ne ho un ricordo. Questo è l'ultimo che ho visitato; la camera è la più bella che ricordi.

domenica 28 febbraio 2010

Primavera


Seguendo i cambiamenti climatici dal divano non ci si accorge di nulla. Basta uscire per vedere i cambiamenti !

domenica 21 febbraio 2010

Usate gli aggettivi


L'esercizio di Biloda prevedeva l'uso degli aggettivi qualificativi, per descrivere un luogo. Con un funambolismo degno dei migliori minimalisti ha scritto questa didascalia:

Il giardino che sto per descrivere si chiama parco delle Delizie: ha sette o otto panchine, ha uno scivolo, due altalene e all'entrata ci sono due strade una che fa il giro del parco ed è circondata da alberi e l'altra strada porta alle collinette. Dalle collinette si vedono i binari del treno che qualche volta passa e si vedono dei grattaceli tutti di vetro. Di solito prendo o lo sketebord o la bici. Con la bici vado solo sullo sterrato invece con lo sketebord sulla pista rossa a giocare.


giovedì 18 febbraio 2010

Tramonto


Un tramonto sul mare tutto per voi...

Si. Potete salvarlo ed usarlo come sfondo sul compiuter.

mercoledì 17 febbraio 2010

Svizzera - Tempesta


A me la svizzera piace e quindi vi do la mia ricetta: Svizzera di solo bovino (meglio se con un po di grasso).

Si cuoce la svizzera nel sugo dell'arrosto a fuoco lento. Nel frattempo si prepara la cipolla (bianca d'inverno, rossa d'estate) affettandola fine; salandola (mischiando il peperoncino fresco se ce, se no desistiamo) ed aggiungendo la salsa uocester ed il tabasco ( se avete desistito dal peperoncino).

Quando la svizzera è pronta preparate i classico panino con il sesamo, immergendo i due emi-panini nel sugo di cottura. Appoggiate la svizzera aggiungete l'emmentaller (se no che svizzera è?) il checiap e le cipolle preparate in precedenza.

Buon appetito !

lunedì 8 febbraio 2010

Sogni


Concita mi ha detto: Tempesta te che c'hai la mamma sarta perchè non mi stacchi l'etichetta dalla mia camicetta?

Tempesta ha staccato l'etichetta usando lo scucitore; come farebbe un sarto.
Solo che... Tempesta ha fatto un nano foro nella maglietta; come non avrebbe mai fatto un sarto.

Silenzioso ho infilato l'ago ed ho ricucito il forellino. Un ricamino invisibile nhe !

La contentezza di Concita nel non avere più l'etichetta che la infastidiva sul colo è stata così grande che non ho avuto il coraggio di dirle del forellino ...

Perchè distruggere i sogni ;-)

Nella foto la camicetta. Chi trova il forellino vince !

venerdì 29 gennaio 2010

Lusso sfrenato


Giuditta impazzirebbe per un hotel come questo. Anzi per una paperella come questa ...

lunedì 25 gennaio 2010

domenica 24 gennaio 2010

COMUNICAZIONE DI SERVIZIO


Gentili lettrici ed Egregi lettori.

Ho notato alcuni errori nei post. Ho restaurato gli ultimi post. Rileggeteli e se vi va commentate.

PS: Un mia foto fatta sul pianeta G4S. In mano ho il portatile che uso per le foto e le comunicazioni tra dimensioni (spazio/tempo) diverse.