martedì 30 giugno 2009

La Manticora


Ricevo; ed integralmente pubblico questo racconto, vagamente salgariano, scritto da Ginko.


L'esploratore Alex Edison stava esplorando la giungla australiana quando a un certo punto sentì una voce melodiosa, poi un frusciare di felci giganti ed in fine un'ombra di colore arancione opaco. Si avvicinò lentamente, si guardò in torno e niente, solo il frusciare delle foglie al vento e il gracchiare di alcuni tucani, ma della voce melodiosa neanche l'ombra. Alex pensò di tornare l'indomani e di dirigersi verso il villaggio. l'indomani Alex Edison tornò nella giungla; dopo 4 ore di vagare continuo intravide l'ombra arancione dello scorso giorno, questa volta l'ombra non si mosse; forse perchè Alex era vestito con una tuta mimetica?
Alex continuò ad avvicinarsi con passi felpati; poi riconobbe un volto umano seguito da una folta criniera su un corpo da leone. sul dorso aveva degli aculei da porcospino Alex non capiva. Poi la bestia sbadigliò aprendo una bocca che gli arrivava fino alle orecchie i cui denti assomigliavano a quelli di un pescecane, questi denti erano disposti in 3 file. A un certo punto si avvicinò una scimmia; il mostro la vide e le sparò addosso 3 aculei che aveva sul dorso. Alex non riconobbe la scimmia e pensando fosse una tigre gli scappò un urlo. La belva vide l'uomo e a quanto pareva preferiva lui al posto della scimmia. Alex Edison si mise a correre in direzione del villaggio ma il mostro fece lo stesso. Alex sapeva di non riuscire a correre come quella belva allora sguainò la spada e smise di correre. Il mostro non fece in tempo a frenare e venne infilzato dalla lama tagliente della spada, dopo un urlo spirò. Alex Edison prese il mostro per le zampe e lo trascinò al villaggio. Arrivato ad esso scuoiò la belva e le diede il nome di MANTICORA.

sabato 27 giugno 2009

Frivoleggio




Chiacchierando: ... con te frivoleggio, con gli altri filosofeggio ...

Frivoleggio? con il tempesta? Ma come ci si permette!

Io che tengo oliato i mie 2 neuroni tramite questo blog. Andate a vedervi i miei interventi precedenti, citerò solo alcuni dei più profondi:




Adesso ditemi; si può definire frivolo il tempesta?


mercoledì 24 giugno 2009

Dedicata al pubblico femminile...


La prossima volta che vi fate una ceretta sappiate che qualcuno ne ha fatto un vanto della propria pelliccia sui "gambi".

sabato 20 giugno 2009

giovedì 18 giugno 2009

Ossimoro


L' italia è il paese dei contrasti; o meglio degli ossimori.

mercoledì 17 giugno 2009

Pensiero estivo ...


Talvolta mi affiora alla mente il pensiero, e poi passa in un attimo; talvolta affiora e rimane li per diversi giorni.

Voglio un arem!

Per non dire mai no a nessuna e per farle felici tutte! E tutte fanno felice me!

martedì 9 giugno 2009

"Ne la mè via ghe na busa nova"


Marchese: Aldobrando sbaglio o nel grin ci sono 18 buche nuove?

Maggiordomo: Si Marchese ha ragione il campo da golf è stato modificato a nostra insaputa.

Marchese: Provvedi ad eliminare quei fastidiosi animaletti anarco insurrezionalisti!

PS: Aldobrando ed il Marchese li ho inventati io. Ma le talpe sono vere ed abitano nel campo da golf! Più che anarchiche le definirei aristocratiche!

lunedì 8 giugno 2009

Particolare


Il momboso è sempre incantevole in particolare dopo una nevicata notturna.